Trippa

Ingredienti

Carote 1
Cipolle 1
Sedano 1 costola
Pomodori passata 3-4 cucchiai
Acqua calda q.b.
Chiodi di garofano 3
Ginepro 2-3 palline
Pancetta tesa 100 gr
Burro 30 gr
Salvia 4 foglie
Pepe macinato a piacere
Parmigiano Reggiano q.b.
Trippa lavata e precotta, 700 gr
Fagioli bianchi di spagna 200 gr

Istruzioni per cucinare

Tritate finemente la cipolla, la carota, e il sedano e teneteli da parte. Fate soffriggere la pancetta con il burro (1) e poi aggiungete il soffritto di verdure (2), le foglie di salvia (3), le bacce di ginepro e i chiodi di garofano.
Quando il soffritto sarà pronto aggiungete la trippa tagliata a pezzettini non molto grossi (4), fatela asciugare e poi unite qualche cucchiaio di passata di pomodoro (5), pepate e aggiungete un po’ di acqua calda per consentire la cottura prolungata. Fate cuocere per almeno un’ora a fuoco moderato, sempre controllando che non si asciughi troppo, dopodiché aggiungete i fagioli bianchi in scatola, scolati (6) e rimescolate per un quarto d’ora, e comunque fino a quando la busecca avrà raggiunto una consistenza densa.
Servite la trippa alla milanese in ciotole di cotto, accompagnandola con crostini di pane e un ampia spolverata di parmigiano reggiano.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: