Facebook e la censura

Algoritmo di Facebook, ti spiego. 
Non dovevi cancellarmi la foto. 
Niente avventure, solo sesso, grazie è una commedia!  
Non è un libro pornografico, è una brillantissima commedia! Il sesso è una scusa per ridere, con garbo ed educazione. 
E la foto in copertina è di Spencer Tunik, pubblica da anni sul web.  
Scusa, algoritmo, così per dire, ma va che certi selfie sono mille volte più volgari… 
Comunque ringrazio il censore, nonostante la cancellazione. 


Poveretto, chissà cosa gliene tocca vedere…

Lascia un commento