Pasteis de nata

Ingredienti

1 foglio di pasta sfoglia da 250 gr;
150 gr di zucchero;
50 ml di acqua;
1 cucchiaio di farina 00;
250 ml di latte freddo;
4 tuorli d’uovo + 1 albume;
cannella o zucchero a velo q.b.

Istruzioni per cucinare

Mettete lo zucchero in una casseruola con l’acqua e scaldare sino a quando raddensandosi non “farà il filo”, ossia scendendo dal cucchiaio avrà una consistenza sciropposa. Nel frattempo diluite la farina con il latte ed unite i tuorli e l’albume precedentemente sbattuti sino a che non saranno diventati chiari e spumosi. Aggiungete a questo composto lo sciroppo preparato in precedenza e cuocete il tutto in una casseruola a bagnomaria avendo cura di mescolare in continuazione. Il procedimento è simile a quello per la preparazione della crema pasticciera quindi continuate a mescolare il composto per circa 10 minuti e comunque sino a quando non comincerà ad addensare.

Mentre la crema così preparata raffredderà foderate gli stampini con la pasta sfoglia facendo qualche buchino sul fondo. Naturalmente se si usano quelli in alluminio sarà necessario spennellarli di burro prima di foderarli perché ciò impedirà alla sfoglia di attaccarsi. Riempite le formine con la crema sino all’orlo e infornate in forno ventilato a 220°C per 15/20 minuti e comunque sino a che la superficie della crema sembrerà un po’ bruciacchiata…non preoccupatevi perché è normale, vengono servite così!

Una volta pronte e lasciate qualche minuto a raffreddare spolverizzate con un pò di cannella e di zucchero a velo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: