Stinco con uva e castagne

Ingredienti

2 grossi stinchi di maiale
30 acini di uva bianca Regina
30 castagne secche ma morbide
due foglie di alloro
quattro o cinque bacche di ginepro
un bicchiere di vino bianco secco
brodo di carne o vegetale
olio – sale – pepe.

Istruzioni per cucinare

In una teglia da forno far scaldare qualche cucchiaiata di olio, mettervi gli stinchi, farli rosolare da tutte le parti poi bagnarli il vino bianco. Lasciar evaporare, salare, pepare, aggiungere le bacche di ginepro pestate e l’alloro e passare in forno già caldo a 180° per circa un’ora e mezza, bagnando con poco brodo quando necessario. A questo punto aggiungere le castagne e un mestolino di brodo. Dopo dieci minuti aggiungere gli acini d’uva e un altro goccio di brodo. Ricordarsi di girare gli stinchi ogni 20 minuti. Quando la carne sarà cotta levare la teglia dal forno, togliere la carne dalle ossa e metterla in un piatto di portata caldo contornandola con l’uva e le castagne e bagnando con il fondo di cottura passato al setaccio. Servirla con purea di patate e di zucca.   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: